Corsi

Le nostre Classi Settimanali 

Approfondimenti nei diversi stili 

Workshop tematici e Seminari

Nelle nostre Classi e Corsi di Yoga per principianti e praticanti esperti insegniamo e pratichiamo lo Yoga della tradizione secondo gli insegnamenti dei grandi maestri, declinato attraverso le moderne conoscenze scientifiche anatomiche e neurofisiologiche.

scegli lo stile di pratica che fa per te
CORSO PILATES

pilates

lunedì ORE 8.30 E 17.00 - mercoledì ore 13.30 e ore 17.00

Il Pilates è un metodo di allenamento fisico che si concentra sullo sviluppo di forza, flessibilità, equilibrio e consapevolezza del corpo. È stato sviluppato da Joseph Pilates nel XX secolo e si basa su una serie di esercizi fluidi e controllati che coinvolgono sia i muscoli superficiali che quelli profondi.

Praticare il Pilates può essere benefico per diverse ragioni:

Potenziamento muscolare: Gli esercizi di Pilates mirano a rinforzare i muscoli in modo uniforme, concentrandosi sia sui gruppi muscolari principali che su quelli più piccoli e spesso trascurati.
Miglioramento della flessibilità: I movimenti del Pilates favoriscono il miglioramento della flessibilità articolare e muscolare, contribuendo a ridurre la rigidità e migliorare l’ampiezza dei movimenti.
Potenziamento del core: Molte delle pose e degli esercizi nel Pilates si concentrano sull’attivazione dei muscoli del core, cioè gli addominali profondi, i muscoli della schiena e quelli attorno ai fianchi. Un core forte può migliorare la postura e prevenire il mal di schiena.
Correzione della postura: Il Pilates promuove l’allineamento del corpo e l’attenzione alla postura corretta, che può aiutare a prevenire problemi legati a posture scorrette.
Consapevolezza del corpo: Durante la pratica del Pilates, si pone una forte enfasi sulla consapevolezza del movimento e della respirazione. Questo può aiutare a sviluppare una migliore connessione mente-corpo.
Riduzione dello stress: Gli esercizi di respirazione e la focalizzazione mentale nel Pilates possono aiutare a ridurre lo stress e favorire una maggiore sensazione di calma.
Adattabilità: Il Pilates può essere adattato a diversi livelli di fitness e condizioni fisiche, rendendolo adatto a persone di tutte le età e abilità.
Il Pilates è adatto a diverse persone, tra cui principianti, atleti, donne in gravidanza, chi è in riabilitazione, anziani e coloro che conducono uno stile di vita sedentario. Questo metodo offre benefici come il miglioramento della postura, la forza del core, la flessibilità e il benessere mentale inoltre la pratica può essere adattata alle esigenze individuali.

_mas0111

Vinyasa Funzionale

giovedì ore 18.30

La pratica consente di detossificare il corpo attraverso sudorazione intensa, tonificare e allungare i muscoli e soprattutto migliorare la capacità respiratoria attraverso l’uso consapevole del diaframma toracico. Il risultato della pratica è una mente calma e focalizzata.

Nel Vinyasa le posizioni (asana) sono collegate in un flusso dinamico attraverso cui la successione coordinata di movimento e respiro, dona forza e detossificazione del corpo, unita alla calma della mente.
Nel Vinyasa funzionale si procede attraverso la costruzione dell’asana attivando la propriocezione ( sentire il proprio corpo nello spazio ) e l’allineamento non è mai estetico, ma propriocettivo.
Scopo della pratica è infatti portare il praticante a riscoprire e amplificare la funzione propriocettiva mediante punti  di attivazione fisica specifica che lavorano in connessione con la percezione esterna ed interna. 

L’asana si costruisce nel corpo e per il corpo del praticante. 

La consapevolezza nuova degli asana, donata dalla pratica del Vinyasa Funzionale, consente di approcciare alla pratica con maggiore consapevolezza, e nella pratica dinamica aiuta a far fluire liberamente e senza dispersioni la nostra energia creativa, rispettando la nostra unicità anatomica, mentale ed emotiva.

 

hatha yoga

Sivananda | Hatha yoga

Lunedì ore 18.00 - Mercoledì ore 9.30 - Venerdì ore 13.30

L’Hatha Yoga è tradizionalmente inteso come lo Yoga del corpo fisico e la sua pratica risale
all’antichità più remota, come testimoniano i testi Hatha Yoga Pradipika, Shiva Samhita e
Gheranda Samhita. Il suo scopo è la corroborazione del corpo e la purificazione del sistema
paranervoso che costituisce le nadi, i canali energetici attraverso i quali si muove o fluisce la
forza vitale o corrente pranica.
La pratica per raggiungere tale scopo unisce alle asana mantenute in forma statica in una
sequenza di volta in volta modificabile, il pranayama (controllo del ritmo del respiro) e il
rilassamento finale che permette di preservare l’integrità del sistema nervoso. Un elemento
fondamentale che accompagna la pratica è la consapevolezza, intesa come presenza a se
stessi, alle sensazioni che emergono dal corpo e all’osservazione degli stati emotivi che ne
conseguono, esercitando l’occhio del testimone ovvero l’assenza di giudizio. Si tratta quindi di
una pratica che con le dovute accortezze ed eventuali modifiche si adatta a tutti ed aiuta a
ritrovare e mantenere salute, scioltezza e calma. Non a caso, l’ispiratore di questo corso,
Swami Shivananda è stato un medico che prima di stabilizzarsi a Rishikesh, dove ancora oggi
ha sede l’ashram da lui fondato, ha girato in lungo e in largo l’India curando persone affette da
svariate patologie con le tecniche e i kriya (pratiche di purificazione) dell’Hatha Yoga.

 

somatic yoga

Somatic Yoga

da definire
Il Somatic Yoga è una pratica dinamica di yoga  che ci informa su chi siamo noi e cosa possiamo fare per prendere contatto con tutti gli aspetti della nostra emotività, anche quelli più profondi e sommersi.
Il corpo ha una sua memoria, dal momento della nostra nascita a quello attuale incamera tutto il nostro vissuto. Uno stato emotivo ha sempre riscontro in uno o più luoghi specifici del corpo e può essere somatizzato attraverso di esso.
Lavorando sulla memoria somatica del corpo, possiamo portare alla luce gli schemi secondo cui somatizziamo lo stress (qui inteso come sentimento sovrastante di paura, ansia, rabbia, tristezza, ecc) e come questi patterns si ripetono e si ripercuotono sul corpo.
Una volta che li riconosciamo e diventiamo consapevoli di come il nostro corpo reagisce a quello stress, possiamo liberarci e riprogrammare il corpo con un nuovo equilibrio.
 
Attraverso posizioni, movimento e respiro ci sintonizziamo sugli stati del corpo e sui piccoli cambiamenti che avvengono nel corpo durante la pratica.
 
Ogni lezione può essere tematica, ovvero dedicata ad un punto specifico di somatizzazione o ad un particolare centro di coscienza (cakra) preposto ad immagazzinare o generare una determinato stato emotivo.
Parola d’ordine
Affidarsi all’intelligenza emotiva del corpo!
_70A7314

forrest yoga

martedì ore 19.15

Il Forrest Yoga è uno stile sviluppato dalla statunitense Ana Forrest. Il Forrest Yoga è caratterizzato da un intenso lavoro fisico, accompagnato parallelamente da una trasformazione interiore profonda. Il Forrest Yoga si fonda su quattro pilastri: il respiro, la forza, l’integrità e lo spirito. Come in ogni altro stile yogico il primo passo nella pratica è imparare una respirazione profonda e corretta. Durante l’esecuzione degli asana l’attenzione viene portata sull’ascolto del corpo, sensazioni e flusso di emozioni. Il lavoro fisico è inteso, portando la propria presenza proprio dove si avverte la difficoltà. Durante la pratica quindi si procede ad un lavoro immersivo nella realtà.
In Forrest yoga non è necessaria flessibilità o particolari capacità fisiche, è una pratica per tutti in cui ogni asana può essere eseguito con numerose varianti e con l’aiuto dei props.
Ogni pratica è un atto creativo, si lavora intensamente ma sempre con il collo rilassato per permettere il rilascio emozionale e la corretta funzione respiratoria del diaframma. 

Anonymous stretching woman on mat

Movimento Spontaneo

da definire

Il movimento spontaneo è una pratica corporea in cui il corpo diventa veicolo di emozioni e processi
interiori. L’esperienza del corpo in movimento, attraverso una sempre maggiore capacità interocettiva,
lascia emergere osservazione, e conoscenza del corpo e degli stati emotivi interni.
L’approccio originale di Janet Adler è stato così applicato da Claudio Naranjo padre della psicoterapia della
Gestalt Viva, psichiatra, docente universitario e fondatore del SAT, scuola di crescita personale ed
educazione integrata.
Durante le sessioni attraverso la musica e il ritmo, si farà esperienza di movimento nella libertà di ciascuno,
lasciando emergere ciò che è nascosto dalla ruotine quotidiana, i nodi, i blocchi emotivi, le somatizzazioni,
le tensioni. Al termine della pratica fisica alcuni momenti sono poi dedicati alla libera condivisione ed
elaborazione del gruppo. Il movimento spontaneo è uno strumento potente per la gestione delle tensioni,
dello stress quotidiano e di supporto alla esplorazione di dinamiche emotive personali.

meditazione 1

Meditazione vipassana

La nostra meditazione guidata. Yoga non è solo asana ma capacità di direzionare la propria attenzione (concentrazione) e creare i presupposti affinché la meditazione accada.  Gli incontri di Meditazione  sono aperti a tutti.

suryael_30marzo

yoga prenatale funzionale

individuali e in gruppo

La pratica dello yoga in gravidanza è sicura e ricca di effetti positivi sia per la mamma che per il bambino.
Migliora l’equilibrio e fortifica i muscoli deputati al mantenimento di una corretta postura sostenendoli durante il cambiamento del corpo. 
Prepara l’apertura del bacino, aiuta a prendere consapevolezza del proprio respiro, riduce ansia e stress e accompagna mamma e bambino in questo meraviglioso viaggio di creazione fino al post parto.

_mas0004

Oncology Yoga

Individuali e in gruppo
Classe Riservata a condizioni specifiche e a Contributo Minimo 

Questa pratica di Yoga è appositamente strutturata per le persone che attraversano o hanno da poco superato una condizione oncologica. Lo yoga per l’oncologia è infatti una pratica di Hatha Yoga con utilizzo di props e specifiche modificazioni per garantire ai praticanti tutti i benefici della pratica specificamente direzionata alla condizione clinica. 
Yoga è una pratica che coinvolge il corpo, la mente, il respiro.
La pratica appositamente studiata per donne che affrontano un percorso di guarigione dal tumore, o di sostegno alle terapie in atto, agisce sul corpo, migliorando la movimentazione e la postura dolcemente, sulla capacità respiratoria, migliorando i movimenti del diaframma, sulla emotività, liberando la mente da stress ed imparando a restare attivamente concentrate.
Yoga per bisogni specifici oncologici è una pratica appositamente costruita per venire incontro alle più importanti esigenze delle donne in questo particolare momento della vita. Lo yoga può migliorare nausea, cefalea, dolori articolari conseguenti alle terapie. Migliora la movimentazione degli arti dopo interventi chirurgici, lavora sul ristabilire l’equilibrio emotivo provato dalla condizione di stress dovuto allo stato presente oncologico.

– Studi scientifici pubblicati negli ultimi 10 anni convergono sulla capacità dello yoga e delle tecniche mind body di procurare ripercussioni positive sull’assetto immunitario e neurofisiologico, con implicazioni positive sugli indici infiammatori e sulle patologie stress correlate.

– L’espressione emotiva facilitata dallo yoga genera equilibrio neuroendocrino e stimola un sistema direzionato alla guarigione funzionale.

– La risposta adattativa allo stress è uno dei parametri che definisce il nostro generale stato di salute. E’ stato provato che la persistente attivazione adrenergica ossia della risposta “ lotta e fuga” è stata messa in correlazione all’insorgere, a lungo andare, di ansia e depressione.
La pratica dello Yoga, praticata con continuità, è dimostrata efficace nel ridurre la secrezione del cortisolo e di ridurre i sintomi e l’insorgenza di ansia e depressione.


lo yoga per bisogni speciali

Yoga & Gestalt

ESPRESSIVITA' CORPOREA INTEGRATA
Incontri Individuali Su Prenotazione
Seminari di gruppo

Yoga & Gestalt è il nostro approccio metodologico integrato per bisogni specifici ed elaborazione dei vissuti ;

Lo Yoga è la pratica che viene utilizzata per migliorare la percezione del corpo, aiutando a ricostruire l’esperienza corporea disconnessa, migliorando i sintomi associati all’esperienza traumatica.
La GESTALT è l’orientamento psicoterapico utilizzato per favorire l’espressività dei vissuti attraverso l’esperienza corporea. I principi cardini sono il qui ed ora, la consapevolezza e la responsabilità. In questa metodologia è uno strumento complementare allo yoga per elaborare i vissuti che emergono

Bisogni specifici: periodi di stress intensi, disagi fisici e/o emotivi post-traumatici, disturbi cronici del corpo.

Lo scopo: favorire l’emersione dei vissuti personali, sciogliere eventuali traumi, integrare i vissuti positivi nel proprio quotidiano

Il percorso proposto è individuale e se necessario multi-intervento.

Seminari a tema di gruppo 

Adiuvante e mai sostitutivo di eventuali trattamenti psicoterapici in corso.

Private Class

Classe Individuale
Su Prenotazione

Le classi individuali consentono, con interazione one to one con l’insegnante, di godere di una pratica personale, costruita secondo le specifiche proprie esigenze generali e del momento.
Nelle classi personal l’insegnante può proporre pratiche differenti: da più meditative a fisicamente intense – Hatha, Posturale, Vinyasa, Flow, Funzionale, Yin Yoga e meditazione – per costruire un vero e proprio viaggio nella pratica e nei benefici che lo yoga, in ogni sua espressione, può garantire. Utili anche per approfondire la propria pratica personale aggiungendosi alla pratica in gruppo.

Yin Yoga

Venerdì: Special Class

Lo Yin Yoga è una pratica semplice e intensa che insegna a rilassare il corpo profondamente, calma le emozioni, stimola l’energia vitale dei meridiani e degli organi, e prepara la mente e il corpo per la meditazione.
Lo scopo dello Yin Yoga è dunque rilassare i muscoli e stimolare il tessuto connettivo applicandovi una tensione ottimale per un certo tempo e mantenendo una respirazione profonda. 
In questo modo il tessuto si allunga, si fortifica e si apre lentamente, creando più spazio tra le articolazioni, migliorandone il movimento e rendendole più salde, stabili e forti. 
La pratica di Yin Yoga aumenta l’energia vitale del praticante. 
È accessibile a tutti, a prescindere dall’età o dalla flessibilità del corpo. Questa pratica, associata a pratiche Yang, ossia più dinamiche, migliora globalmente la salute fisica ed emozionale, detossifica il tessuto connettivo profondo liberandolo da tensione, migliora la mobilità delle articolazioni prevenendo e curando lesioni e dolori. 
È una pratica ideale anche per favorire la meditazione.

yoga nidra

Special Class
Una straordinaria forma di rilassamento fisico,
mentale ed emozionale che affonda le radici nella tradizione del Raja
e del Tantra Yoga.
Yoga Nidra è molte cose: è un potente strumento di meditazione e disintossicazione fisica ed emotiva, è la pratica di Unione
in cui il subconscio e l’inconscio riemergono
attraverso uno stato di consapevolezza meditativa,
è lo stato di sonno dinamico in cui, mentre il nostro corpo sembra dormire,
la coscienza lavora per un profondo risveglio. 
Attraverso la pratica di Yoga Nidra, noi non ci limitiamo a rilassarci,
ma ristrutturiamo e riformiamo la nostra intera personalità dall’interno. Swami Satyananda Saraswati
Aperta a Tutti 


È una pratica aperta a tutti.

Yoga per Bambini

Special Class Mensile

Il nostro yoga è teso a regalare ai bambini gioia e benessere. Punta a valorizzare il potenziale di energia e di creatività dei piccoli e a creare un linguaggio che, usando tecniche tradizionali dello yoga unite con l’arte, l’espressione grafica, il gioco, la musica, la danza, dia ai bambini un cuore che sorride. Lo yoga attiva nei bambini concentrazione e consapevolezza, migliora la postura e accende la socializzazione oscurando ogni tipo di competizione. Da 3 anni in su.

Yoga Prenatale

Classe Individuale
Su Prenotazione

La pratica dello yoga in gravidanza è sicura e ricca di effetti positivi sia per la mamma che per il bambino.
Migliora l’equilibrio e fortifica i muscoli deputati al mantenimento di una corretta postura sostenendoli durante il cambiamento del corpo. 
Prepara l’apertura del bacino, aiuta a prendere consapevolezza del proprio respiro, riduce ansia e stress e accompagna mamma e bambino in questo meraviglioso viaggio di creazione fino al post parto.

yoga ma non solo

Yoga Family

Masterclass mensile

Masterclass pensata per consentire ai genitori e ai figli di condividere la meravigliosa esperienza della pratica dello yoga.
Lo Yoga Family favorisce l’incontro e la comunicazione, mettendo al centro della relazione il gioco, l’ascolto del corpo e la libertà di movimento. Elementi di yoga, yoga per bambini, Acroyoga e movimento libero Segni Mossi Inspired saranno i protagonisti di questa intensa esperienza vissuta in famiglia.

yoga e Arteterapia

Masterclass mensile

Ogni mese ci diamo appuntamento con lo Yoga, la Meditazione unita all’Arteterapia. Incontri con diverse tematiche in cui tutti gli elementi espressivi e i processi creativi vengono canalizzati attraverso la concentrazione prodotta nella meditazione. 

Embodied / Incarnata

Laboratori Tematici di Yoga e Terapia Integrata per la Donna

Sentire | Fluire | Espandere | Trasformare

Embodied è un progetto che nasce dall’incontro di due donne che condividono la loro esperienza personale e professionale. L’intento che le accomuna è quello di attivare nelle partecipanti ai laboratori un processo creativo di riconoscimento e ritorno al proprio  femminino.
Il ciclo di seminari si propone di attivare la facilitazione all’ascolto e al riappropriarsi della propria dimensione materica, sottile ed energetica attraverso differenti strumenti di riattivazione del proprio sentire.
Il processo di divisione del femminile da se stesso è un processo culturale, dinamico e sociale che parte dall’allontanamento della donna da se stessa; “scollegata” dal suo centro, dalla soggezione culturale sottintesa, rischia di perdersi a un punto tale da poter diventare vittima di vere e proprie azioni di violenza fisica, verbale, emotiva.
Il ricongiungimento al femminino – inteso come tempio, come luogo di esistenza radicata – avviene proprio attraverso la mediazione somatica:  sensazione, azione integrata, suono, ascolto percettivo, traduzione creativa del sentire.

Durante il laboratorio praticheremo yoga e tecniche corporee integrate utilizzando gli asana, il movimento, la percezione, come porta di attivazione, di ascolto, spazio di lavoro e trasformazione personale.

Qui potrai trovare l’informativa completa per il trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del Regolamento EU 67972016.

Orari

Lunedì 8.15 - 21.30
Martedì 13.20 - 21.30
Mercoledì 8.20 - 21.30
Giovedì 13.20 - 21.30
Venerdì 12.00 - 21.30
Sabato Eventi Seminari e Formazione
Domenica Eventi Seminari e Formazione